VACANZE SENZA
PENSIERI.
Ciò che facciamo oggi, decide il nostro domani. (Marie von Ebner-Eschenbach)

Cari ospiti,
in qualità di albergatori facciamo particolarmente attenzione ad un rapporto rispettoso tra tutti i presenti.
Nell’ambito della situazione attuale dovuta a Covid 19 vi sono nuove regole in vigore per noi, i nostri dipendenti e i nostri ospiti.

In hotel

NOVITÁ: obbligo di mascherina
dal 14-09-2020

Tutti i nostri dipendenti indossano la mascherina in luoghi chiusi e a contatto con gli ospiti.
Sussiste l’obbligo di indossare la mascherina in ambienti chiusi.

Eccezioni sono:
• al ristorante, a tavola e al bar
• nelle piscine termali, nelle docce, nella sauna, nel bagno turco…
• durante lo sport (palestra PHYSIO-GYM,…)

Linee guida generali per gli ospiti in vacanza:
• mantenere SEMPRE almeno1 metro di distanza dalle altre persone. Fatta eccezione di persone provenienti dallo stesso nucleo familiare o compagni di viaggio che alloggiano insieme.

• Evitare abbracci e strette di mano.

• Lavarsi le mani più volte al giorno con acqua e sapone per almeno 30 secondi.

• Evitare di toccarsi il viso con le mani non lavate.

• Starnutire o tossire nel gomito o in un fazzoletto.

• Si prega di non viaggiare qualora si avessero sintomi della malattia, o avvertire l’albergatore se ciò avvenisse durante il soggiorno.

Prenotazione

Qualora proveniate da una città o un Paese in cui sono sconsigliati i viaggi, o non potete viaggiare a causa di una limitazione personale dovuta a Covid 19, non vi saranno conteggiati i diritti di storno.

Qualora non vi sentiate bene, vi preghiamo di sottoporvi a una visita medica prima di iniziare la vacanza.


Abbiamo provveduto alla vostra sicurezza:

  • adattando alla situazione attuale gli standard di igiene e pulizia, aumentandoli.
  • disponendo distributori di disinfettante in diversi punti dell’hotel.
  • Invitandovi a mantenere almeno 1 metro di distanza in ristorante, piscina e SPA.

Informazioni sulla situazione attuale:
• la situazione attuale nella regione è disponibile qui: https://orf.at/corona/stories/daten/

Richiesta di richiamo